Purtroppo tale proposta commerciale è una vera e propria trappola, specie per il cliente “inesperto”.

L’offerta prevede un prezzo lordo del Kw di 0,325 € , una soglia che garantisce al gestore Enel un notevole guadagno ma di fatto al cliente viene esposto un 0,17 € / Kw costo prezzo lordo. L’offerta include uno sconto di 40% sui primi 225 Kw consumati, per i quali il costo sarà pertanto di 0,195 € / Kw, prezzo anch’esso superiore a quel 0,17 € / Kw promesso.